Come abbinare i gioielli ai vestiti

Capire come abbinare i gioielli ai vestiti non è una questione di poco conto perché, come tutti sanno, un outfit perfetto è frutto dell’attenzione per i dettagli, anche i più piccoli. I gioielli arricchiscono il look ma, se necessario, hanno anche la funzione di smorzare le scelte troppo decise o aggiungere carattere alla mise più casual e semplice. 

Proprio per questo, per scegliere gli abbinamenti giusti tra gioielli e vestiti è necessario valutare ogni singola situazione. Tuttavia, esiste una regola d’oro che vale per tutti e cioè quella dell’equilibrio: quando si indossa un accessorio particolarmente importante, sia per dimensioni che per dettagli, è bene ridurre i toni con un altro dettaglio più semplice. Scopriamo allora insieme come muoversi in situazioni concrete e anche come scegliere al meglio l’orologio giusto per ogni tipo di outfit. 

I metalli: un universo magico tutto da scoprire

Quando si tratta di capire come abbinare i gioielli ai vestiti, non si parla solo di collane, orecchini e bracciali, ma anche di orologi. Il punto di partenza, in ogni caso, si può trovare un unico comune denominatore: il metallo

Anche se esistono orologi di altri materiali o, per esempio, con il cinturino in pelle, il dettaglio del metallo è sempre molto importante in termini di accostamenti, dal momento che oro, argento, rame e simili, tendenzialmente, dovrebbero venire sempre abbinati. Nella pratica, se si indossa una collana d’oro, tradizionalmente è sconsigliato mettere al polso un orologio in argento e viceversa. Al giorno d’oggi, vengono in realtà ormai accettati tantissimi accostamenti e abbinamenti originali, ma la regola dell’equilibrio e del minimalismo deve sempre guidare ogni scelta.

L’oro è tradizionalmente il metallo più elegante, una certezza a cui rivolgersi per una serata o un’occasione particolarmente importanti. Per una mise elegante, potrebbe infatti risultare perfetto il modello AX8123, della collezione New York, un elegante orologio al quarzo in acciaio placcato d’oro con una cassa del diametro di 32 mm rotonda, impreziosita da pietre incastonate. Il quadrante è in vera madreperla, con pietre e numeri romani placcati in oro giallo. Perfetto da indossare anche con un vestito da sera o a completamento di un elegante tailleur.

Modello AX8123 - Suggerimenti per abbinare i gioielli ai vestiti

Per chi, invece, preferisce completare con un tocco di eleganza outfit più casual, il modello AX8122_01, in acciaio con cassa rotonda arricchita da pietre incastonate, potrebbe essere la scelta migliore. Questo orologio, dal design sofisticato, aggiunge stile all’intero outfit. 

Modello AX8122-1 - Suggerimenti per abbinare i gioielli ai vestiti

Come abbinare il colore del cinturino dell’orologio?

Proprio per non strafare, a volte è possibile scegliere gli orologi, anche come unico accessorio, per arricchire e completare il look. Ma come scegliere e abbinare il colore del cinturino dell’orologio? 

Innanzitutto, è bene ribadire che la tendenza riguardante l’abbinamento dei metalli vale anche per gli orologi. Un orologio con il cinturino d’oro, tendenzialmente, potrebbe non adattarsi al meglio a gioielli di metallo diverso e potrebbe non essere la soluzione migliore per dare il tocco finale a una mise casual. 

L’eccezione che conferma la regola sono gli orologi bicolore, che uniscono metalli di tipo diverso all’interno di uno stesso accessorio. Oggetti versatili, ma sempre estremamente ricercati, riescono davvero a adattarsi con facilità a outfit molto diversi tra di loro. Il modello AX8121, con il bracciale bicolore e una placcatura in oro rosa, per esempio, è semplice ma al tempo stesso estremamente elegante; può essere indossato anche per un’occasione importante, come una cerimonia o una serata di gala.

Modello AX8121 - Suggerimenti per abbinare i gioielli ai vestiti

Il modello AX8120, invece, in acciaio bicolore laminato in oro, è ideale per accompagnare un look minimal ed essenziale. 

Modello AX8120 - Suggerimenti per abbinare i gioielli ai vestiti

Come abbinare i gioielli ai vestiti: attenzione ai propri colori e ai tessuti

Per imparare come abbinare i gioielli ai vestiti bisogna anche tenere in considerazione fattori come la carnagione, il proprio sottotono o il colore dei capelli: per esempio, l’oro è perfetto associato alle tonalità più scure o per far risaltare l’abbronzatura, mentre l’argento valorizza incarnati più chiari. Allo stesso modo, gioielli e cinturini di orologio di colori caldi si abbinano bene ai capelli con tonalità a propria volta calde, dal biondo al castano, mentre le nuances più fredde si sposano con i capelli molto scuri o addirittura neri. 

Inoltre, visto che l'orologio, come anche i bracciali, se abbinato nella maniera corretta, riesce a valorizzare il braccio, accompagnandolo e rendendolo più elegante, va indossato insieme al tipo di abito giusto.

Un ultimo elemento fondamentale a cui badare sono le caratteristiche degli abiti che si indossano: tessuti lisci o a tinta unita si prestano benissimo all'aggiunta di accessori, e orologi, dai dettagli più particolari. Mentre, se già il capo è ricco di particolari e applicazioni, meglio scegliere un gioiello minimal e dalle linee più semplici. 

Esplora il nostro catalogo per trovare l’orologio perfetto da abbinare ai tuoi outfit

Categorie Magazine