Cura e manutenzione

Il vostro orologio CAPITAL è stato realizzato e prodotto con la massima cura. Esso è composto da diversi componenti molto delicati ed è per questo che vi raccomandiamo di manipolarlo con cura e di proteggerlo da urti e da situazioni estreme.
Vi ricordiamo che il meccanismo di un orologio funziona ininterrottamente 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno. Per garantire un’efficienza di funzionamento ottimale e per preservarne la precisione e l’impermeabilità all’aria e all’acqua, si consiglia di leggere i seguenti suggerimenti per la cura.

Impermeabilità

L’impermeabilità di un orologio protegge il movimento dalla polvere, dall’umidità e da qualunque deterioramento quando è completamente immerso nell’acqua.
Le guarnizioni mantengono l’orologio impermeabile. Tuttavia, poiché sono sempre esposte a diverse forme di aggressioni esterne (cosmetici, traspirazione e variazioni di temperatura), l’impermeabilità di un orologio può diminuire con il tempo.
Bisogna sempre assicurarsi che la corona dell’orologio sia sempre posizionata correttamente (sospinta o avvitata secondo il modello) per bloccare l’ingresso dell’acqua nel meccanismo.
Importante: non regolare la posizione della corona o premere i pulsanti per cambiare l’ora, la data o qualunque altra funzione quando l’orologio è immerso nell’acqua, poiché l’acqua potrebbe scivolare nella cassa. Se appare condensa nell’orologio, occorre portarlo presso un rivenditore autorizzato CAPITAL, perché questo potrebbe indicare un problema di impermeabilità.
Gli orologi CAPITAL sono resistenti all’acqua fino a 30m, 50m, 100m, 200m, a seconda del tipo di modello.
Queste indicazioni di profondità si riferiscono alla pressione (3 bar, 5 bar, 10 bar, 20 bar) alla quale l’orologio è stato sottoposto al test di impermeabilità e non indicano la profondità a cui l’orologio può essere immerso nell’acqua.
Ogni orologio Navigare è resistente all’acqua, a condizione che la corona, i pulsanti, il vetro, la cassa e le guarnizioni siano intatte.
E’ altamente sconsigliato l’utilizzo dell’orologio in acqua calda (doccia, bagno e sauna) poiché il calore provoca il danneggiamento delle guarnizioni in gomma.
E’ sconsigliato tuffarsi in acqua con l’orologio al polso poiché potrebbe subire un urto che potrebbe danneggiare l’orologio.

Indicazione di esaurimento della pila

Un orologio al quarzo è alimentato da una pila che generalmente dura tra 1 e 2 anni, secondo il modello. Quando l’orologio inizia a non segnare l’ora corretta o si ferma, è necessario sostituire la batteria presso un centro specializzato.
Si consiglia di non lasciare mai una pila esaurita all’interno dell’orologio, per il rischio di deterioramento che danneggerebbe il movimento.

Orologio meccanico a carica automatica

Un orologio con movimento meccanico a carica automatica si carica automaticamente con i movimenti quotidiani del polso della persona che lo indossa. Per questo, il cinturino deve ben aderire al polso di chi lo indossa. Se il cinturino è troppo morbido, l’orologio può perdere parte della sua autonomia.
Un orologio con carica completa ha una riserva di carica di circa 30 ore (secondo il modello) senza essere indossato. Trascorso questo tempo l’orologio si fermerà. Sarà quindi necessario ricaricarlo manualmente ruotando la corona in senso orario (per circa 20 giri) per fornire all’orologio una riserva di carica sufficiente. Se l’orologio non viene usato per diversi mesi, si consiglia di caricarlo regolarmente per evitare che l’olio del movimento diventi più denso e che impedisca il corretto funzionamento dello stesso.

Cambio data

Molto importante è non cambiare data tra le ore 22.00 e le ore 02.00, poiché ciò potrebbe danneggiare il movimento.

Cura quotidiana

(solo per orologi impermeabili)

Per preservare l’aspetto dell’orologio e il suo bracciale, se necessario, consigliamo di pulirlo delicatamente con una spazzolino morbido (ad esempio uno spazzolino da denti), immerso in acqua tiepida con poco sapone. Dopo questa operazione, risciacquare accuratamente l’orologio in acqua fresca e asciugare con un panno morbido. Questa operazione deve essere svolta ogni volta che si va a nuotare in acqua di mare o contenente cloro (piscina).
Consigliamo di pulire il bracciale in metallo dell’orologio ogni due mesi se si indossa l’orologio tutti i giorni. Prima della pulizia, controllare che la corona dell’orologio sia posizionata correttamente (sospinta o avvitata secondo il modello).

Cinturino in pelle

La durata di vita di un cinturino in pelle dipende dalle condizioni e dalla frequenza dell’uso.
Per preservarlo più a lungo possibile, si consiglia di evitare il contatto con acqua, umidità, sostanze oleose, prodotti cosmetici ed esposizione prolungata al sole.

Cinturino in silicone

La durata di vita di un cinturino in silicone dipende dalle condizioni e dalla frequenza dell’uso.
Per preservarlo più a lungo possibile, si consiglia di evitare il contatto con sostanze oleose, prodotti cosmetici ed esposizione prolungata al sole o ad altre fonti di calore. Inoltre, il cinturino in silicone può essere pulito con acqua e sapone.

Prodotti chimici

Si prega di evitare qualunque contatto diretto con solventi, detergenti, profumi e prodotti cosmetici che possano danneggiare il bracciale, la cassa o le guarnizioni.

Temperatura

Si prega di evitare temperature estreme e sbalzi di temperatura.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.